WindTre propone anche quest’anno offerte su Second Sim

WindTre
Condividi

WindTre, l’operatore arancione anche quest’estate ha pensato ai suoi clienti lanciando una nuova promozione che consente di attivare alcune offerte sulle seconde Sim a prezzi imbattibili. Il massimo per coloro che lavorano e che hanno bisogno di due sim, famiglia e lavoro, non rinunciando ai servizi ma allo stesso tempo senza spendere troppo. Già qualche anno fa WindTre aveva cercato di promuovere iniziative commerciali di questo tipo ed era andata benissimo.

In particolar modo l’operatore telefonico ha scelto di coinvolgere gli utenti che hanno attive le seguenti promozioni come Windtre Cube Large Easy Pay Limited Edition, WindTre Medium Easy Pay 5G Limited Edition e WindTre Call Your Country Super. I clienti in questi giorni stanno ricevendo un messaggio in cui vengono invitati ad attivare le offerte proposte con il vincolo di acquisto di una seconda sim ma a prezzi interessanti.

Le promozioni coinvolte nell’acquisto di second sim

Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è incluso nelle promo sopra citate. La Cube Large Limited Edition mette a disposizione dell’utente ben 150 Giga di traffico dati ogni mese al costo di 12,99 euro al mese.

Unica pecca, l’attivazione dell’offerta è disponibile soltanto con Easy Pay ed ha un costo di attivazione di 6,99 euro anziché di 49,99 euro. La restante cifra viene addebitata in caso di recesso del contratto in tempi anticipati. Il cliente che non vuole avere vincoli di alcun tipo può anche decidere di pagare anticipatamente i 49,99 euro.

La seconda offerta è la WindTre Medium Easy Pay 5G Limited Edition con minuti illimitati verso tutti i fissi e mobili nazionali, poi 200 messaggi verso tutti e 50 gb di traffico in 5G, alla massima potenza al prezzo di 12,99 euro al mese. Anche in questo caso c’è il vincolo del pagamento automatico Easy Pay.

Per ultima la promozione Call Your Country Super attivabile su second sim pensata per i clienti stranieri a 9,90€ al mese. Navigazione in 4G, minuti illimitati soltanto per chiamate nazionali, 300 minuti verso gli altri Paesi e 70 Giga in 4G. La versione Easy Pay su second sim ha lo stesso prezzo ma dispone di 100 Giga.

Comunicazioni contrattuali WindTre

Le promozioni sono convenienti ma il servizio messo a disposizione del cliente a volte non è il massimo. Nel corso di questa ultima settimana si è parlato del noto gestore telefonico che ha da qualche tempo ultimato la fusione con Tre poiché a causa del mancato rispetto delle normative è stato multato. Anche Tim ha ricevuto multe salate poiché entrambe non hanno inviato le dovute comunicazioni contrattuali pensando si tratti di optional.

In realtà è un dovere informare i propri utenti circa il credito residuo, le offerte in scadenza, i rinnovi ed i prezzi di rinnovo.

A ricordarlo è stata l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni che mediante due provvedimenti ha inviato a WindTre e Tim delle multe da 116mila euro e 174mila euro. La decisione di multare le compagnie telefoniche è arrivata per ristabilire l’ordine nel rapporto tra utenti e compagnie. Ma non solo. Mediante questi ultimi provvedimenti infatti si cerca di porre l’accento su un tema ormai spesso sottovalutato cioè quello dei diritti dei consumatori.

Pubblicità, offerte, sconti, inviti, promozioni, gli utenti sono spesso invasi delle email ma dopo aver sottoscritto un contratto, improvvisamente qualunque compagnia si dimentica di loro non dando la giusta assistenza. Ottenere aggiornamenti in merito diventa quindi difficile, quasi impossibile.

Tutto si complica poi quando in presenza di disservizi gli utenti chiamano e scoprono condizioni sconosciute mai prese in considerazione in fase informativa. Ecco perché inviare il riepilogo annuale delle condizioni dell’offerta è un diritto e un dovere; gli utenti in questo modo hanno tempo di valutare e prendere delle decisioni in merito evitando di trovarsi dopo in seria difficoltà.


Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *